Piattaforma di gestione | 10 mins read

Che cos'e una piattaforma di gestione dei dati?

what is a data management platform

By

Il mondo basato sui dati e notevolmente aumentato e cambiato il modo in cui le informazioni possono essere ottenute. Imparare a sfruttare diverse fonti di dati per rimanere al passo con la concorrenza puo essere un compito difficile.

Le tecnologie in grado di organizzare, archiviare e gestire automaticamente le informazioni sui clienti rendono piu facile per le aziende imparare chi sono i loro clienti e dove trovare nuovi potenziali clienti. Una piattaforma di gestione dei dati (DMP) e un software utilizzato di frequente che consente alle aziende di identificare i segmenti di pubblico, migliorare il servizio clienti, aumentare i ricavi e aumentare la consapevolezza del marchio.

Per comprendere i vantaggi derivanti dall'utilizzo dei DMP, e importante conoscere le funzionalita di raccolta dei dati, il loro funzionamento e le best practice per incorporarli in una strategia di marketing.

Che cos'e un DMP?

Le piattaforme di gestione dei dati raccolgono e organizzano dati in tempo reale da fonti online, come strumenti di analisi o app per dispositivi mobili e Web. E inoltre in grado di raccogliere informazioni da fonti offline come i sistemi di punti vendita, dove i clienti effettuano transazioni. I DMP organizzano, gestiscono e consegnano i dati raccolti agli utenti per scopi aziendali.

E anche il modo in cui le aziende imparano a conoscere il comportamento dei clienti e i modelli di acquisto in modo che possano fornire un migliore livello di servizio. In breve, prende dati grezzi, li pulisce e li arricchisce, quindi li segmenta in diverse categorie, come i dati demografici, che possono essere utilizzati per trovare nuovi clienti o eseguire campagne di marketing mirate.

Online employee scheduling software that makes shift planning effortless.
Try it free for 14 days.

Da dove viene raccolto un DMP dati?

where does a dmp collect data from 1598026863 3347

I DMP raccolgono e organizzano informazioni da diverse fonti, tra cui-

Dati di prima parte
Si tratta di dati che provengono direttamente dal pubblico e dalle fonti dell'azienda, inclusi il coinvolgimento dei social media aziendali, i dati relativi all'abbonamento dei clienti o un CRM (Cliente Sistema di gestione delle relazioni).

Dati di seconda parte Quando un'azienda acquista informazioni da un'organizzazione esterna, viene indicata come dati di seconda parte. I dati di seconda parte possono essere ricavati dai siti di social media di un'organizzazione esterna, dalla cronologia degli acquisti in negozio o dalle risposte ai sondaggi.

Dati di
terze parti I dati di terze parti vengono acquistati da un'origine esterna che non e l'agente di raccolta originale di tali dati. Puo essere acquistato da aggregatori di dati di grandi dimensioni che lo hanno tirato da altre piattaforme e siti web. Gli aggregatori raccolgono le informazioni e le vendono a organizzazioni esterne come un unico set. Alcuni fornitori di dati di terze parti includono Adobe, Adsquare o Oracle.

Modalita di raccolta dei dati

Il modo in cui i dati del primo, del secondo o di terze parti vengono inviati a un DMP varia a seconda dell'origine da cui provengono. Per i siti web, quando un Javascript Tracker (un piccolo frammento di codice che viene implementato in modo che i marketer possano analizzare il flusso di visitatori) viene attivato da una persona che visita il sito o effettua un acquisto, il DMP lo raccogliera, pulira e organizzera in un formato comune che migliora il valore e la qualita dei dati. I dati vengono segmentati nel DMP in base agli attributi, ad esempio dati demografici, tipo di dispositivo o sito Web da cui provengono.

I DMP scavano in profondita per raccogliere dati di pubblico non organizzati e ambigui che potrebbero non sembrare utili in superficie, ma possono fornire molti vantaggi. Il comportamento dei clienti puo essere ricavato da clic, download, scelte di caricamento video, informazioni demografiche, dati socioeconomici o altro ancora. I DMP vanno oltre la semplice raccolta di informazioni su URL e parole chiave; invece, codifica tutto cio che potrebbe trasmettere chi e una persona e quali sono i suoi interessi. Le aziende utilizzano quindi questo set completo di dati generati dai DMP per creare campagne pubblicitarie mirate.

Come utilizzare un DMP

how to utilize a dmp 1598026864 1027

1. L'organizzazione di
DMP organizza i dati relativi al pubblico di prima parte in gerarchie che dipendono dalle esigenze aziendali dell'utente finale. Ad esempio, una grande catena di ristoranti puo avere la loro gerarchia divisa in categorie dal franchising. In alternativa, un partito politico che ha siti diversi per cause diverse puo avere la gerarchia divisa per ogni sito gestito. Per organizzare correttamente i dati, l'utente finale deve comprendere e definire cio che desidera ricavare dalle informazioni raccolte.

2. Segmentazione & Audience Building
Una volta che i dati sono organizzati per soddisfare gli obiettivi di un'azienda, possono essere utilizzati per personalizzare campagne di marketing verso un pubblico esistente o per indirizzare clienti diversi. Ad esempio, un ristorante potrebbe voler personalizzare un annuncio per gli utenti dine-in nella categoria 65+, ma anche creare un annuncio per coloro che tendono a ordinare da asporto online. I DMP possono aiutare le aziende a generare informazioni dettagliate potenti in modo che possano commercializzare verso le esigenze di ogni gruppo target.

3. Insights & Audience
Una volta classificati, i dati possono essere utilizzati per analizzare le tendenze del comportamento dei clienti, dei modelli di acquisto o delle intenzioni. I DMP possono fornire una visione approfondita delle caratteristiche di ciascun target di riferimento che e stato integrato nella piattaforma.

4. Mettere al lavoro la piattaforma di gestione dei dati
L'attivazione del DMP si basa sulla capacita di integrarsi con altre piattaforme, come i sistemi di gestione dei contenuti o le piattaforme Demand Side. Lo scopo di questo e che i profili di audience costruiti all'interno del DMP possano essere trasportati senza soluzione di continuita alla piattaforma di destinazione e quindi utilizzati per eseguire campagne di destinazione. Ad esempio, un DMP puo essere connesso a un CMS per adattare il contenuto di un sito Web a un pubblico specifico.

Online employee scheduling software that makes shift planning effortless.
Try it free for 14 days.

Come costruire un pubblico

1.
Le aziende di dati di prima parte probabilmente conoscono in qualche modo chi e il loro pubblico di destinazione e sono consapevoli di molte delle loro caratteristiche. Per raccogliere ulteriori informazioni che possono aiutare a ottenere informazioni sul comportamento aggiuntivo dei clienti, sono disponibili piu punti dati di prima parte da utilizzare, tra cui eta, sesso, interessi, cronologia di navigazione, reddito, stato civile, stato politico, reddito o geografia.

2. Dati di
seconda parte I dati di seconda parte consentono alle aziende di ottenere informazioni aggiuntive che di solito non sarebbero disponibili dai propri dati. I nuovi potenziali clienti possono essere trovati acquistando i dati di prima parte di un'organizzazione specifica che sono rilevanti per il pubblico di destinazione di un'azienda. Ad esempio, un negozio di abbigliamento per giovani adulti puo acquistare dati di seconda parte da un negozio di scarpe per giovani adulti perche sanno che il negozio di scarpe ha una base clienti simile.

3. Dati di
terze parti I dati di terze parti sono tutti i dati che vengono acquistati da una varieta di fonti da una societa senza connessione diretta con il cliente i cui dati sono raccolti. I dati di terze parti possono essere acquistati da social media, abbonamenti, sondaggi o siti web. Alcuni esempi di dati di terze parti includono nome e cognome, indirizzi e-mail, numeri di telefono, gestori di social media o cronologia degli acquisti. Queste informazioni vengono poi utilizzate per campagne di marketing, per cercare di trovare nuove prospettive in modo meno mirato.

Generare informazioni dettagliate da dati di prima parte puo aiutare le aziende a determinare le caratteristiche del proprio pubblico, ma alcune startup piu recenti non avranno tanti dati da analizzare quanto i loro colleghi affermati. Per queste aziende, l'utilizzo di dati di terze parti puo aiutare a trovare altri clienti su Internet e a creare informazioni su chi potrebbe essere il loro pubblico di destinazione.

Chi trae vantaggio dall'utilizzo della tecnologia DMP?

who benefits from utilizing dmp technology 1598026864 7216

Sebbene molti settori diversi possano utilizzare i DMP per ottenere informazioni dettagliate sul comportamento dei clienti e ottimizzare le campagne pubblicitarie, gli editori e i marketer sono i piu comuni per farlo-

proprietari di siti web (editori)
Un editore e chiunque possieda o gestisce un sito web. Utilizzano i DMP per gestire i dati del pubblico raccolti dal loro sito e le campagne pubblicitarie che vengono eseguite sui loro siti. Acquisisce i dati del pubblico di prima parte e analizzandoli piu rapidamente tramite DMP, possono acquisire maggiori informazioni sui clienti e tradurre le loro scoperte in nuovi contenuti. Alcuni editori vendono i propri dati anche a terzi che lo desiderano per i propri scopi di marketing.

Marketers
Questi settori utilizzano i DMP per ottenere informazioni piu approfondite sul comportamento dei clienti di destinazione. Cio aumentera la loro base di clienti e individuera nuovi potenziali che hanno attributi simili ai clienti esistenti. Gli esperti di marketing possono estrarre dati da origini prime, seconde o terze parti e quindi utilizzare le loro conoscenze esistenti sulle caratteristiche del pubblico di destinazione per creare campagne di mercato basate sui dati che vengono eseguite sui siti Web che il pubblico potrebbe visitare.

Come le aziende utilizzano un DMP nelle strategie di marketing

Una volta che i DMP raccolgono i dati, le aziende possono sapere chi e il loro pubblico e quali sono i loro modelli di comportamento. I DMP possono fungere da nucleo delle strategie pubblicitarie, individuando quali forme di marketing attireranno un determinato pubblico, quali contenuti li ispireranno ad acquistare un servizio/prodotto e perche.

Per illustrare, un rivenditore potrebbe utilizzare una piattaforma di gestione dei dati per raccogliere dati da fonti di prima parte. Sulla base delle informazioni raccolte, possono definire quattro diversi segmenti di pubblico principali- Donne 18-35, Uomini 18-35, Giovani Adulti Femmine 12-17 e Giovani Adulti Maschi 12-17. Successivamente, il rivenditore potrebbe identificare quali principali canali promozionali avrebbero catturato l'interesse di questi gruppi ed eseguire campagne pubblicitarie per loro.

Possibilita DMP

Ci sono infinite possibilita di come massimizzare i vantaggi dei dati raccolti da DMP. Alcuni suggerimenti sono-

  • Sell Data - Vendi informazioni per entrate aggiuntive
  • Costruisci fedelta al marchio Trova nuovi clienti utilizzando fonti di dati di seconda e di terze parti per aumentare la base di clienti
  • Ricerca a pagamento e Campagne sociali Utilizzare il pubblico guidato da DMP per indirizzare e aggiornare
  • le campagne di ricerca a pagamento e sui social media Abbina il pubblico ai diversi canali, come il digitale e la televisione, in modo che gli stessi consumatori possano essere raggiunti indipendentemente dal luogo in cui si trovano
  • Tailor Content for Mobile Offrire un'esperienza personalizzata per gli utenti web e mobili raccomandando contenuti e prodotti disponibili solo su tali supporti
  • Essere creativi Utilizzare video, visualizzazioni e contenuti personalizzati per indirizzare un segmento di pubblico

    Procedure consigliate

    best practices 1598026864 2440

    Ecco quattro delle procedure consigliate per l'ottimizzazione di un DMP-

    1. Fissare obiettivi e aspettative ragionevoli
    Creare una serie chiara di obiettivi puo aiutare le aziende a sfruttare al massimo i vantaggi del proprio DMP. Alcuni obiettivi tipici includono l'aumento delle vendite, l'unificazione dei dati provenienti da piu fonti, la conoscenza di un pubblico, la ricerca di nuovi potenziali clienti e l'ottimizzazione delle campagne di marketing. La definizione di indicatori chiave di prestazione per ciascuna serie di obiettivi aiutera nel processo di selezione del DMP.

    Attendere di implementare una campagna di marketing puo essere una decisione intelligente perche piu dati raccolti ci sono, piu informazioni ci sono sul pubblico mirato. Questo e anche il motivo per cui e utile per le aziende piu recenti prendere in considerazione l'ottenimento di dati secondari e di terze parti, in quanto non hanno ancora sviluppato una comprensione di chi e il loro consumatore.

    2. L'utilizzo dei dati da ogni fonte
    di dati provenienti da fonti prime, seconde e terze parti consente di creare un quadro completo del settore e dei consumatori mirati. Anche se potrebbe essere allettante per i marketer digitali di attenersi con i dati provenienti da siti web, ci sono molti altri metodi di raccolta delle informazioni, tra cui i sistemi di punti vendita (POS), i sistemi di gestione delle relazioni con i clienti, la televisione, i social media, o dispositivi mobili. La valutazione dei dati esistenti puo aiutare a indicare le future tendenze finanziarie e industriali, in modo da poter creare campagne prima della concorrenza.

    3. Non dimenticare di costruire, testare, regolare
    Una volta che le campagne di marketing basate sui dati sono condotte, e importante ricordare di monitorare le prestazioni e apportare le modifiche necessarie. La creazione di dati sul pubblico e un processo continuo.

    4. Mantenere la governance dei dati prioritizzata
    Mantenere la piattaforma pulita e organizzata dovrebbe essere una priorita. Controlli operativi, tecnici e personali dovrebbero essere in atto per garantire che i marketer possano gestire i dati in modo sicuro. Inoltre, tenere traccia dei dati attuali dei clienti, dove si trova e chi ne e responsabile aiutera gli esperti di marketing a condurre le loro campagne in modo piu efficace.

     cta content inline and exit intent